closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Quello che lo spot di Salvini non dice

«Dalle parole ai fatti» l'hashtag da diffondere, accompagnato da un video che riporta alcuni dati del Viminale e termina col ministro dal volto sorridente, complice e certamente soddisfatto. Perché, finalmente, sono stati azzerati gli sbarchi ed è finita la mangiatoia (rigorosamente in maiuscolo). Al di là dei toni, non c'è dubbio che il dato relativo alle sole 335 persone che sarebbero sbarcate in Italia dall'inizio dell'anno faccia impressione, ma non tanto per la presunta capacità del ministro di aver fermato l'invasione: il pensiero va una serie di dati ben più impressionanti, e cioè l'aumento di morti e dispersi nel Mediterraneo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.