closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Promesse verdi, il Fridays for Future tedesco non ci casca

Germania. Da Costanza a Kiel, gli attivisti protestano contro gli impegni mancati dei comuni che pur avendo dichiarato lo stato di emergenza climatica agiscono con lentezza

L’accampata degli attivisti del Fridays for Future di Costanza

L’accampata degli attivisti del Fridays for Future di Costanza

Da due anni hanno dichiarato lo stato di emergenza climatica nel loro territorio, investendo milioni di euro per la conversione delle pratiche più inquinanti, dal settore dei trasporti al campo dell’energia. Eppure, nonostante gli sforzi, la svolta ecologica è tutt’altro che avviata e sempre sotto scacco della politica del cemento e dei combustibili fossili. E così gli ambientalisti protestano contro le «piccole misure» perfette per i titoli dei giornali ma poco utili per azzerare davvero le emissioni di CO2. Breve report dai comuni tedeschi in prima fila nella lotta al riscaldamento globale, tra grandi fallimenti e piccoli successi: dalla meridionale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.