closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Potere al popolo “non” sceglie il capo

Un nome deve esserci, lo impone la legge elettorale, e sarà quello di Viola Carofalo, 37 anni, ricercatrice, militante del centro sociale napoletano «Je so pazzo». Ma il video con il quale la lista Potere al Popolo ha annunciato ieri la sua«portavoce» (definita così e non «capo politico») chiarisce il senso della scelta: una sfilata di volti che si presentano come «capi» e alla fine Carofalo: «Io non sono il capo». «La nostra portavoce non poteva che essere donna, giovane, meridionale e precaria», scrive in un comunicato la lista. https://youtu.be/2TpB3Mznn3A

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.