closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Perse in tre anni cinque città, Carrara si sveglia grillina

Toscana non più felix. Tra i capoluoghi solo a Lucca al fotofinish la riconferma del «piddino tranquillo» Alessandro Tambellini capace di tenere insieme Mdp e turborenziasmo

Il non più egemone Pd toscano evita il «ko» definitivo solo per 341 voti, quelli che a Lucca permettono al fotofinish la riconferma del «piddino tranquillo» Alessandro Tambellini, capace di tenere insieme Mdp e il turborenziano Andrea Marcucci. Cade invece a Pistoia e Carrara. E se nella città del marmo era attesa la vittoria del pentastellato Francesco De Pasquale, la disfatta di Pistoia ad opera del postfascista Alessandro Tomasi è arrivata inaspettata, e fa rumore. Questo anche se il politologo Marco Tarchi dell’ateneo fiorentino aveva avvertito per tempo che quello dei ballottaggi si annunciava come «uno scenario non troppo roseo»...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.