closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Otto mesi dopo, spunta una «casetta» Italia

Terremoto. Gentiloni annuncia ora l'apertura di otto cantieri pilota

«Casa Italia» per mesi è stato il nome di un progetto avveniristico dai contorni incerti: qualcosa che abbia a che fare con la sicurezza e la prevenzione dai disastri naturali. L’aveva annunciato l’ex premier Matteo Renzi dopo la scossa di terremoto del 24 agosto senza specificare cosa avesse in testa, ma sottolineando a beneficio di telecamere e microfoni che ne aveva parlato a lungo con l’architetto (e senatore a vita) Renzo Piano. Era stato anche fondato un dipartimento all’interno della presidenza del consiglio, affidata all’ex rettore del Politecnico di Milano Giovanni Azzone, sempre senza far capire molto di cosa si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi