closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’ultimo discorso di Obama all’Onu: «Fare di più per i rifugiati»

Stati uniti. Il presidente americano ha ricordato i «successi» della sua amministrazione

Obama ha tenuto il suo ultimo discorso da presidente davanti all’Assemblea Generale dell’Onu, riassumendo ciò che è stata la sua presidenza; dalla crisi del 2008, «insieme abbiamo evitato un'ulteriore catastrofe e riportato la crescita globale in attivo», all’importanza dell’accordo di Parigi sul clima, all’accordo nucleare con l’Iran e la lotta contro l’epidemia di Ebola in Africa occidentale, fino ad arrivare alla normalizzazione dei rapporti con Cuba. Ma non è stato solo un discorso di retrospettiva, Obama ha parlato a lungo toccando molti argomenti che hanno contraddistinto la sua presidenza, con stoccate laterali, come quella nei riguardi della Cina a cui...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi