closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Nuovo trattato franco-britannico sul controllo dell’immigrazione

Vertice Macron-May. Il trattato di Sandhurst sviluppa gli accordi del Touquet del 2003, aumenta la cooperazione per controllare i flussi. Londra versa 50 milioni di euro in più alla Francia per Calais. Accordi sulla difesa

Il presidente francese Macron

Il presidente francese Macron

La Francia e la Gran Bretagna hanno firmato ieri un nuovo trattato, il Trattato di Sandhurst, che si sostituisce, di fatto, agli accordi del Touquet, che nel 2003 avevano stabilito la frontiera britannica a Calais e permesso da allora alla polizia inglese di operare in Francia. Ccon la nuova intesa firmata dai ministri degli Interni,  Londra ha accettato di aumentare di 50 milioni di euro il contributo per migliorare “la sicurezza alle frontiere”, che restano in Francia, in aggiunta ai 140 milioni degli ultimi tre anni. E’ il risultato della prima visita ufficiale in Gran Bretagna di Emmanuel Macron, al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.