closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Nel Libano piegato dalla crisi tornano gli omicidi politici

Libano. Ucciso Lokman Slim, editore e attivista anti-Hezbollah e legato agli Usa. Il movimento: non siamo stati noi. Sul paese, scosso dalle proteste, le pressioni francesi: un governo in cambio dei soldi

Sit-in di protesta dopo l’uccisione di Lokman Slim di fronte al Palazzo di Giustizia di Beirut

Sit-in di protesta dopo l’uccisione di Lokman Slim di fronte al Palazzo di Giustizia di Beirut

Quattro colpi alla testa, uno alla schiena. È stato trovato ieri mattina così il cadavere di uno dei più conosciuti e attivi oppositori di Hezbollah, Lokman Mohsen Slim, giornalista, attivista, regista e produttore. Nel posto passeggeri dell’auto a noleggio nera con cui tornava a Beirut, in un lago di sangue. A sei mesi esatti dall’esplosione al porto che ha provocato 200 morti, 7mila feriti e devastato la capitale, i manifestanti che si erano dati appuntamento ai palazzi di giustizia di Beirut, Sidone, Tripoli, Jounieh e Zahle per denunciare l’inefficienza dei provvedimenti presi, hanno aggiunto un altro motivo di protesta. LE...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.