closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Napoli, fatto l’accordo tra Pd e M5S: «Saremo un esempio nazionale»

Comunali. Di Maio benedice l’intesa sul sindaco, l’ex ministro Manfredi favorito. A Roma Imma Battaglia pronta per le primarie: «Mai tirata indietro»

Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli

Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli

L’hanno già battezzato il «patto di Posillipo», quello siglato ieri a Napoli tra i vertici del Pd locale e quelli del M5S. A Posillipo si trova il bar dove le due delegazioni si sono incontrare per chiudere la trattativa sulle comunali che andava avanti da settimane. Facendo così di Napoli la città più grande al voto in autunno in cui i due alleati del Conte 2 hanno trovato l’intesa. «Napoli dà un segnale forte e può essere il laboratorio di questo percorso a livello nazionale», spiega Alessandro Amitrano, uno dei parlamentari 5s che componeva la delegazione insieme ai colleghi Gilda...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi