closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Migranti e diritti umani, missione Ue ad Ankara

Più che il vertice del disgelo, come è stato presentato con forse un po’ troppa enfasi, quello che faranno oggi il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen in Turchia assomiglia piuttosto a un viaggio della speranza: quella di riuscire a convincere Recep Tayyip Erdogan a stringere un nuovo patto sui migranti simile a quello siglato il 18 marzo del 2016 che permise di bloccare la fuga dei rifugiati siriani verso l’Europa. In mezzo, i due leader europei proveranno anche a parlare di rispetto dei diritti umani in un Paese che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi