closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Liricostruiamo l’Appennino

Camerata Musicale del Gentile di Fabriano. Il bel canto per vincere l’abbandono, parte domani un itinerario di ricostruzione culturale dei paesi distrutti dal sisma attraverso la lirica, spettacoli offerti da un collettivo di musicisti

Suonare il cratere per combattere l’abbandono. Tremila chilometri di strada, dieci mezzi d’epoca, cinquanta persone tra musicisti e tecnici: la Camerata Musicale del Gentile di Fabriano, guidata dal professore Fausto Patrassi, porta l’opera lirica nelle zone distrutte dal terremoto, per un’impresa che rappresenta qualcosa in più di tour. È «Liricostruiamo», opera itinerante su camion giunta alla sua seconda edizione: l’anno scorso fu rappresentata la Traviata, mentre adesso è in preparazione «La Bohème» di Giacomo Puccini. Sempre rigorosamente on the road: gli interpreti principali, il coro, l’orchestra e il team arrivano in paese e si esibiscono senza chiedere i soldi del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.