closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Linke a congresso, la linea Kipping avvicina Verdi e Spd

Germania. Verso le elezioni federali del 24 settembre, «Poniamo le condizioni per il cambiamento», la leader apre e pensa al governo

La leader della Linke Katja Kipping al congresso di Hannover

La leader della Linke Katja Kipping al congresso di Hannover

Reddito minimo di 1.050 al mese per i disoccupati cronici, supertassa del 75% per i milionari e innalzamento a 12 euro all’ora del salario-base. Tre cardini della «rivoluzione della giustizia sociale» di Katja Kipping, giovane leader della Linke (il grande «partito comunista» dell’occidente) e astro nascente della sinistra europea. Due righe, in cento pagine di programma costruito per battere le politiche di Merkel&Schäuble alle urne federali del 24 settembre e provare, sul serio, a costruire l’alternativa con Verdi e Spd. Partendo dalla parola d’ordine non più tabù: «Non dobbiamo ridurci al ruolo di opposizione». Si è chiuso così domenica scorsa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.