closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le donne, i cavallier, l’arme e gli amori: Ridley Scott nella Francia del 1300

Venezia 78. «The Last Duel» presentato fuori concorso, con Jodie Comer, Ben Affleck e Matt Damon

Jodie Comer in una scena di «The Last Duel»

Jodie Comer in una scena di «The Last Duel»

Giornata all’insegna di Ridley Scott, premiato con il Glory to the Filmmaker Award, cui ha fatto seguito la proiezione del suo nuovo film The Last Duel (uscita italiana il 14 ottobre), che riecheggia il titolo del suo esordio The Duellists. Ma qui siamo in un contesto completamente diverso. «Le donne i cavallier, l’arme, gli amori», sono i protagonisti nella Francia tra il 1370 e il 1386. Un arco di tempo in cui si sviluppa la vicenda, autentica. Jean De Carrouges è un combattente nato. Un fegataccio che in battaglia dà il meglio di sé. Analfabeta, ruvido, religioso, si ritiene predestinato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.