closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La strategia per la rielezione: Trump razzista non per caso

Stati uniti. Ultima ondata di attacchi contro il senatore afroamericano Cummings e alla città di Baltimora: «Siete infestati dai ratti». Prima i migranti, poi le deputate dem: così il tycoon gestirà la campagna elettorale 2020

Il presidente statunitense Donald Trump

Il presidente statunitense Donald Trump

Gli attacchi razzisti di Trump nei confronti di personaggi politici non bianchi continuano e fanno pensare che questa sarà la sua studiata strategia politica per la campagna presidenziale 2020. Sempre su Twitter il tycoon si è scagliato contro il senatore democratico afroamericano Elijah Cummings e Baltimora, la città che rappresenta. Cummings è stato spesso critico verso l’amministrazione Trump, specialmente per le condizioni dei centri di accoglienza per migranti. E ciò non è piaciuto al presidente che ha definito il senatore afroamericano un bullo e l’ha invitato a occuparsi della zona che rappresenta, Baltimora, «pericolosa, disgustosa e infestata dai ratti e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.