closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«La sinistra» ora in cerca di donne per le europee

Oggi il lancio della lista di Verdi e Possibile. Art.1 indicherà al Pd un nome per collegio. Ma i dem sostengono che le candidature saranno solo due. Nel Sud si ricandida l’uscente Massimo Paolucci

Nella consultazione online della lista che il 26 maggio farà riferimento al Partito della Sinistra Europea e al Gue/Ngl, il gruppo parlamentare rosso -verde di Bruxelles, vince il nome «La sinistra». Ma con ogni probabilità dal simbolo più cliccato - 20mila i partecipanti - voleranno via le tre rondini previste. Ieri la registrazione dell’associazione e del marchio che sarà presentato alla stampa lunedì prossimo. L’APERTURA DELLA CAMPAGNA elettorale sarà invece a Roma il 14 aprile, al Teatro Quirino. Le liste ancora sono in fase di costruzione, l’intenzione è di reclutare molte donne. È certo che fra i candidati ci sarà...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi