closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

«La linea dell’orizzonte», storie di migrazione tra Bangladesh, Italia e Londra

Graphic novel. I risultati di una ricerca sociale mostrati attraverso il linguaggio del fumetto (Beccogiallo editore). L'esperimento, ben riuscito, è quello che Francesco Della Puppa, sociologo dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha fatto insieme a Francesco Matteuzzi, sceneggiatore e Francesco Saresin, disegnatore

È un esperimento ben riuscito quello che Francesco Della Puppa, sociologo dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha fatto insieme a Francesco Matteuzzi, sceneggiatore, e Francesco Saresin, disegnatore. L’esperimento è stato quello di presentare i risultati, ma anche il percorso concreto di una ricerca sociale attraverso il fumetto. La linea dell’orizzonte. Un etnographic novel sulla migrazione tra Bangladesh, Italia e Londra (BeccoGiallo, pp. 168, euro 18) illustra i significati e le ragioni di chi, arrivato dal Bangladesh in Italia negli anni ’90, dopo circa due decenni si è trasferito a Londra, successivamente all’acquisizione della cittadinanza italiana. Esso «getta uno sguardo su...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.