closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La Cedu chiude il caso. Ma il caso non è chiuso

Carcere. Il Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa, soddisfatto del percorso compiuto dall’Italia, archivia la sentenza Torreggiani

«L’Italia da maglia nera per sovraffollamento carceri diventa modello per altri Paesi. Oggi #Cedu chiude il caso e apprezza nostre riforme», ha twittato ieri il ministro di Giustizia Andrea Orlando. A cosa si riferisce la frase? Ripercorriamo brevemente i fatti: nel maggio 2013 diventa definitiva la sentenza Torreggiani della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, la quale condanna l’Italia per violazione dell’articolo 3 della Convenzione europea (trattamenti inumani e degradanti) in relazione al sovraffollamento carcerario. Contestualmente, col meccanismo della sentenza pilota, lascia alle autorità italiane un anno di tempo per risolvere il problema – che definisce «sistemico» e non occasionale –...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.