closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Kevin Kühnert, una ventata di aria fresca nella Spd

Germania. L’ex "ribelle" dei Giovani socialisti, ala sinistra dei socialdemocratici tedeschi, è il nuovo segretario generale del partito. Brutta notizia per la Realpolitik di Scholz, incardinata più sui liberali che sugli ambientalisti

Kevin Kühnert, 32 anni, esponente della sinistra dei socialdemocratici tedeschi

Kevin Kühnert, 32 anni, esponente della sinistra dei socialdemocratici tedeschi

Da ribelle dei Giovani socialisti a nuovo segretario generale della Spd. Ieri a Berlino il comitato esecutivo dei socialdemocratici ha nominato Kevin Kühnert, 32 anni, ex numero uno degli Jusos, alla carica che in Italia equivale alla presidenza del partito. Subentra a Lars Klingbeil che al congresso straordinario dell’11 settembre diventerà co-presidente (cioè segretario politico) insieme a Saskia Esken. È UNA VERA SVOLTA nella Spd fino a ieri abituata a promuovere anzitutto i fedelissimi della vecchia guardia e non certo un neo deputato che si presenta al Bundestag senza cravatta e in scarpe da tennis. Ma anche una ventata di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.