closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Indagine intorno alle radici globali del capitalismo

Scaffale. «Operazioni del capitale» di Sandro Mezzadra e Brett Neilson, pubblicato da manifestolibri. Un volume frutto di un’esperienza di confine tra accademia e militanza

Mladen Stilinovi, «Exploitation of the Dead», 1984-90

Mladen Stilinovi, «Exploitation of the Dead», 1984-90

Il «nuovo» non è un miracolo, ammoniva Ernst Bloch. Ciò vale per la prassi rivoluzionaria, che è tale se non si esaurisce nella sola lotta pratica; anche «la banalità» - continua l’autore del Principio speranza - è controrivoluzione, essa «non versa sangue, però rovina il marxismo». L’evento singolare che rompe la linea delle cause, nel conflitto sociale come nel pensiero, non viene dal nulla e pretende verifica futura. Nuovo, nel senso di Bloch solo tratteggiato, è il secondo e imponente libro di Sandro Mezzadra e Brett Neilson, Operazioni del capitale. Capitalismo contemporaneo tra sfruttamento ed estrazione; finalmente edito in Italia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi