closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il fuoco amico affonda il piano climatico di Biden

Stati Uniti. Fuori dalla legge di bilancio la sostituzione delle centrali a carbone e a gas, programma da 150 miliardi di dollari. A farlo naufragare un senatore democratico. Il pacchetto di riconciliazione era già stato decurtato: da seimila miliardi di dollari a 1.900

Il president statunitense Joe Biden

Il president statunitense Joe Biden

Il fulcro dell’agenda climatica della Casa bianca, il Clean Energy Payment Program (Cepp), è apparentemente naufragato senza tante cerimonie, a causa dell’opposizione del senatore democratico moderato della West Virginia Joe Manchin: il piano destinato ad accelerare la sostituzione delle centrali elettriche a carbone e a gas naturale con la generazione eolica, fotovoltaica e nucleare non sarà incluso nella legge di bilancio che il Congresso si appresta a votare. Il Cepp è una misura da 150 miliardi di dollari che premia le compagnie elettriche che passano dai combustibili fossili alle energie rinnovabili e penalizza quelle che non lo fanno. IL VOTO...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.