closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Grillo chiede al blog di cacciarne altri tre

Movimento 5 Stelle. Nel mirino del leader ancora i deputati «ortodossi», Nuti, Di Vita e Mannino, questa volta per le firme false a Palermo. Sono accusati di aver criticato il candidato a sindaco e di "giudizi sulla magistratura con in linea con i nostri principi"

Beppe Grillo

Beppe Grillo

Se è vero che esiste il regolamento, è altrettanto palese, leggendo il documento sul blog dei 5Stelle, che solo il capo politico, dunque Beppe Grillo, ha il potere finale sul destino di iscritti e parlamentari.È solo lui, è stabilito, che può sovvertire persino le disposizioni dei probiviri, il tribunale pentastellato chiamato a pronunciarsi sulle eventuali sanzioni di chi viola le regole fondamentali del movimento. Ecco perché l’invito di Grillo partito ieri dal suo blog ai probiviri di inasprire le sanzioni nei confronti dei tre deputati indagati per le firme false a Palermo - Riccardo Nuti, Giulia Di Vita e Claudia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.