closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Gli americani hanno iniziato a utilizzare tecnologie biometriche in Iraq»

Parla Eileen Guo, reporter dell'MIT Technology Review. «All'esercito americano non bastava l’identità delle persone, ma creare delle connessioni»

Reporter dell'MIT Technology Review, per la quale si occupa di tematiche sociali e politiche tecnologiche, Eileen Guo è stata corrispondente dalla Cina, il Centroamerica e l'Afghanistan, dove ha vissuto due anni e mezzo e ha cofondato un'organizzazione dedicata alle tecnologie civili e al giornalismo partecipativo. Cos'è l'identity dominance e perché l'esercito Usa ha cercato di stabilirla in Afghanistan? L'identity dominance e l'uso di dati e tecnologie biometriche ha avuto inizio in Iraq, dove un attacco a una base militare ha fatto realizzare all'esercito che non conosceva l'identità di coloro che entravano nelle proprie strutture, fra cui potevano esserci infiltrati. Da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.