closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Finisce sotto la pioggia la campagna elettorale più desolante della storia

Milano. Dopo tanto affannarsi per farsi conoscere almeno dagli addetti ai lavori, tacciono i due candidati a sindaco Beppe Sala e Stefano Parisi. L'ultimo giorno prima del voto (non) verrà ricordato solo per una assenza: Silvio Berlusconi non è venuto in piazza Gae Aulenti per sostenere il suo candidato. "Mi spiace che non sia venuto, ma noi a Milano vinciamo lo stesso", ha detto Matteo Salvini

Si dice che a mezzanotte scatta il silenzio elettorale, ma a Milano il silenzio è calato con un giorno di anticipo. E' stato un finale di campagna elettorale dal sapore cimiteriale perfettamente in linea con quel poco che si è visto nell'ultimo mese, complice anche un temporale che si è abbattuto su Milano proprio all'ora deputata per i comizi finali e per il tradizionale bagno di folla (si diceva una volta). Ovviamente, vista l'aria che tira, né Beppe Sala né Stefano Parisi hanno avuto il coraggio di occupare una piazza che sarebbe rimasta inesorabilmente mezza vuota. E così, invece dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.