closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Favoreggiamento», quel reato che confonde solidali e trafficanti

Oltre il caso Lucano. La criminalizzazione delle iniziative umanitarie a sostegno dei migranti colpisce per terra e per mare

Lorena Fornasir aiuta un migrante arrivato a Trieste dalla rotta balcanica

Lorena Fornasir aiuta un migrante arrivato a Trieste dalla rotta balcanica

Non tutte le sentenze sono uguali e nemmeno i reati. Tra quelli contestati a Mimmo Lucano nel processo che ha portato alla condanna monstre in primo grado a 13 anni e 2 mesi c’è «favoreggiamento dell’immigrazione clandestina». Quattro parole ricorrenti nelle cronache di frontiera, dove diventano etichetta sia dei traffici delle organizzazioni criminali, che delle iniziative umanitarie di soccorso. L’ambiguità non è casuale: dipende dalla legge. Il favoreggiamento è disciplinato dall’articolo 12 del Testo unico sull’immigrazione. Il suo impianto viene stabilito nel 1998 dalla Turco-Napolitano. Quattro anni dopo la Bossi-Fini aumenta le pene, specifica le aggravanti ed estende l’applicazione agli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.