closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Facebookgate: Cambridge Analytica chiude

Capitalismo delle piattaforme digitali. La società al centro dello scandalo sulla violazione della privacy che ha coinvolto anche Facebook, ha annunciato di avere sospeso immediatamente tutte le operazioni. La storia che ha cambiato la nostra percezione dei social network

Cambridge Analytica cessa immediatamente tutte le operazioni. Lo ha comunicato ufficialmente la società. "Negli ultimi mesi Cambridge Analytica è stata oggetto di numerose accuse infondate e, nonostante gli sforzi della società di correggere le informazioni, è stata denigrata per attività che non solo sono legali ma sono ampiamente accettate" si legge nel comunicato. La società, al centro dello scandalo dei dati di Facebook, ha avviato le procedure di insolvenza in Gran Bretagna. L'azienda avrebbe preso tale decisione dopo aver perso numerosi clienti negli ultimi mesi e per i crescenti costi legali per le indagini in corso sull'uso dei dati. A...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi