closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

CureVac, naufraga il vaccino finanziato dal governo tedesco

Germania. Il ministero della Sanità ha annunciato che il vaccino non sarà incluso nella prossima campagna di vaccinazione

Tra la delusione della Spd e l’arrabbiatura di Merkel: il “fallimento” di CureVac piomba sulla GroKo come un fulmine a ciel sereno, anche se il ceo dell’impresa, Franz-Werner Haas, spera ancora che «l’efficacia del farmaco possa cambiare». Poco conta a Berlino: il ministero della Sanità ha annunciato che il vaccino non sarà incluso nella prossima campagna di vaccinazione, cancellando la fornitura di 1,4 milioni di dosi previste per il trimestre. Ieri la cancelliera ha rimproverato i vertici di CureVac per i ritardi nello sviluppo del farmaco, mentre l’esperto di Sanità della Spd, Karl Lauterbach, si è lasciato andare allo sconforto:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.