closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

California Total Recall

Usa. In attesa della verifica di metà mandato, i repubblicani intanto sono riusciti ad indire elezioni speciali in California, lo stato più “blu” dell’unione, dove Joe Biden ha asfaltato Trump con uno scarto di 5 milioni di voti

Il governatore della California Gavin Newsom

Il governatore della California Gavin Newsom

Come dimostra la recente epurazione dell’esponente conservatrice Liz Cheney (figlia dell’ex vicepresidente Dick Cheney) dalla direzione del gruppo parlamentare repubblicano, il partito della destra americana rimane saldamente nel pugno nazional populista di Donald Trump che dalla sua simil-reggia di Mar-A-Lago promette il proprio ritorno nel 2024 e regola i conti con i pochi dissidenti all’interno del Gop (vedi le minacce rivolte ai franchi tiratori repubblicani che hanno osato sostenere la commissione di inchiesta bipartisan sull’insurrezione dell’epifania). Il progetto repubblicano per ora è di ostacolare l’agenda Biden ad oltranza e preparare la riconquista del Congresso nelle mid-term del 2022. Quest’ultimo obbiettivo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi