closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Bombardieri: «I gufi dello sciopero rimarranno delusi: è già un successo»

Intervista al Segretario Uil. C’è un attacco quasi squadrista alla nostra protesta. Ma i segnali sulle piazze e la convocazione di Draghi ci premiano. Su fisco, condono, bonus 110% e delocalizzazioni il governo aiuta i ricchi

Pierpaolo Bombardieri e Maurizio Landini

Pierpaolo Bombardieri e Maurizio Landini

Pierpaolo Bombardieri, segretario generale della Uil, il suo amico Gigi Sbarra in una lettera vi chiede di rinunciare allo sciopero generale e andare in piazza con la Cisl sabato. Come risponde? Rispondo che forse ha sbagliato indirizzo perché la lettera l’ha mandata al Corriere e non a noi. Detto questo, massimo rispetto per le posizioni della Cisl con cui abbiamo scritto assieme la piattaforma su cui scioperiamo giovedì (domani, ndr). Allo stesso tempo chiediamo rispetto per le nostre ragioni e la nostra protesta con cui vogliamo ottenere risposte ulteriori da parte del governo. Sono sicuro però che tutte e tre...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.