closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bassolino bocciato ancora

Napoli. Respinto il nuovo ricorso del candidato sconfitto - con sospetti - alle primarie. I garanti (ri)confermano la vittoria di Valente malgrado i video. L’ex governatore: «È una presa in giro». Resta l’arma della lista civica contro il Pd. Che nei sondaggi è comunque quarto

Antonio Bassolino

Antonio Bassolino

La commissione di garanzia per le primarie del centrosinistra a Napoli ha respinto il secondo ricorso presentato da Antonio Bassolino contro la proclamazione dei risultati. «Non se ne possono uscire così, è una presa in giro» ha commentato l’ex governatore via twitter. Resta a Valeria Valente la vittoria con 452 voti di scarto: «La commissione ha sancito un risultato chiaro, netto e definitivo. Lavorerò affinché tutti i protagonisti delle primarie possano condividere questo percorso. Il Pd e un centrosinistra ampio e competitivo raccoglieranno questa sfida». Nell’atto discusso ieri si fa riferimento ai 5 seggi in cui, in base ai video...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.