closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Autobus e salario accessorio, le grane romane esplodono nella bufera

Trasporti. Mezzi pubblici della capitale in ginocchio: mancano 200 automezzi, tagliate 2.500 corse. Cittadini inferociti

Tra le mille questioni roventi che la giunta Raggi ha ereditato, ce ne sono due che stanno esplodendo proprio mentre le polemiche imperversano: le sorti incerte del salario accessorio dei dipendenti comunali e i viaggi avventurosi e ormai proverbiali a bordo dei bus dell’Atac. Quando ancora le elezioni erano lontane e la lunga marcia del Movimento 5 Stelle verso il Campidoglio era appena iniziata, era stato Beppe Grillo ad annunciare: «Non dobbiamo prendere in giro i romani: nell’immediato futuro, se governeremo, ci saranno effetti collaterali pesanti». In campagna elettorale, Raggi aveva corretto il tiro, smentendo di avere un programma «lacrime...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.