closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Attacchi Houthi, uccisi 60 militari yemeniti

Yemen. Tra le vittime figura anche il generale Munir al-Yafi, comandante della “Cintura di Sicurezza”, una forza addestrata dagli Emirati. Intanto Save the Children protesta per il mancato inserimento nella "lista nera" dell'Onu della Coalizione a guida saudita che bombarda in Yemen

Decine di migliaia di yemeniti, in buona parte civili e tra questi molti bambini, sono stati uccisi dalla guerra che va avanti da quattro anni e dai bombardamenti aerei della Coalizione saudita. Oltre tre milioni sono sfollati. Un quadro che si aggrava giorno dopo giorno e che conferma che tregue, negoziati e il lavoro diplomatico degli ultimi mesi non sono riusciti a scalfire le cause di un conflitto che è figlio delle tensioni tra i vari attori regionali e dello scontro, (per ora) a distanza, tra Iran e Arabia saudita. Ieri almeno 60 militari e poliziotti sono rimasti uccisi in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.