closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Alcatraz, il faro delle lotte degli Indiani d’America

20 novembre 1969-2019 . 50 anni fa l'occupazione da parte degli attivisti nativi dell'isola che fino a pochi anni prima ospitava il famoso penitenziario. La rivendicano sulla base del Trattato di Fort Laramie, che in teoria dovrebbe restituire loro i territori federali in disuso

Il Maggio francese e le sue diramazioni europee; le guerre del Bangladesh, del Biafra e del Vietnam; l'invasione sovietica di Praga. L'elenco degli avvenimenti epocali che fra la fine degli anni Sessanta e l'inizio del decennio successivo, per una straordinaria coincidenza storica hanno interessato numerose regioni del pianeta, potrebbe continuare a lungo. MA C’È ALMENO UN ALTRO protagonista dell'epoca che merita di essere ricordato, gli Indiani del Nordamerica, che in quegli anni sono travagliati da gravi problemi sociali: povertà, disoccupazione, un'alta percentuale di mortalità infantile e suicidi. La politica varata negli anni Cinquanta sotto la presidenza di Eisenhower (la cosiddetta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.