closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Accordo Atene-Skopje: la Macedonia cambia nome

Grecia. La disputa era nata dopo il crollo della Jugoslavia: la denominazione ufficiale diventa "Macedonia del nord". Intanto Tsipras si prepara all’Eurogruppo del 21 giugno sull'alleggerimento del debito. Merkel permettendo

Il primo ministro greco Alexis Tsipras

Il primo ministro greco Alexis Tsipras

Alla fine l’accordo è stato raggiunto. Skopje e Atene hanno messo fine a una disputa che era nata poco dopo il crollo della Jugoslavia. L’ex Repubblica jugoslava di Macedonia (questo era il suo nome provvisorio), ha accettato di cambiare nome in Macedonia del Nord. L’accordo è arrivato dopo sei mesi di trattative, con incontri e contatti telefonici tra il premier greco Alexis Tsipras e quello di Skopje Zoran Zaev. I punti principali dell’accordo prevedono che il nuovo nome dovrà essere usato tanto all’interno quanto nei rapporti internazionali e che la Macedonia del Nord dovrà eliminare dalla sua Costituzione ogni rivendicazione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.