closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

A chi conviene una Corea del Nord «nucleare»

Crisi coreana. La missione del proprio inviato è fallita ma la Cina non sta pensando a nuove sanzioni

Il leader nord coreano Kim Jong-un

Il leader nord coreano Kim Jong-un

Il recente lancio del missile Hwasong-15 da parte della Corea del Nord, oltre alle prevedibili reazioni diplomatiche, scomposte o meno, ha posto al centro di tutta la vicenda che ormai si protrae dallo scorso aprile la domanda delle domande, ovvero se davvero la Corea del Nord ha raggiunto uno status di potenza nucleare, come annunciato con i consueti toni esultanti dalla televisione pubblica di Pyongyang dopo il lancio. DOPO SEI TEST NUCLEARI dal 2006 a oggi e venti missili lanciati solo quest’anno, il timore che Pyongyang possa essere a un punto di arrivo decisivo, sembra annidarsi tra le preoccupazioni di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.