closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

A Carbonia il Pd vira a destra e si allea con gli avversari in regione

Amministrative. Nel comune sardo accordo tra dem, Psd'Az e Udc. I 5 Stelle alleati con la sinistra a sostegno del candidato sindaco Pizzuto, di Leu

Carbonia, murales di Diana Serbariu in piazza della Memoria

Carbonia, murales di Diana Serbariu in piazza della Memoria

Alle comunali di Carbonia il Pd si allea con il Partito sardo d’azione (Psd’Az) e con l’Unione democratico cristiana (Udc), cioè con due partiti che fanno parte della maggioranza di centro destra che governa attualmente la Regione Sardegna sotto la guida di Christian Solinas, il quale è anche segretario del Psd’Az ed è stato, prima di vincere le ultime elezioni regionali, senatore eletto in un collegio lombardo nelle liste di Salvini. Artefice dell’alleanza demo-sardista è il candidato sindaco Pietro Morittu, dirigente di partito ed esponente della corrente «popolare-riformista» del Pd sardo che fa capo ad Antonello Cabras e a Paolo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.