closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Usb: «Altro che riforma fiscale, questa politica fa un’operazione iniqua»

Manovra. Per il sindacato di base l'accordo tra le forze di maggioranza "è una fotografia chiarissima: si avvantaggia il segmento medio alto, le fasce di reddito che avrebbero più bisogno di un effetto redistributivo vengono completamente ignorate"

Manifestazione Usb

Manifestazione Usb

«Chi si aspettava una grande riforma fiscale è destinato a rimanere deluso. Nessun riequilibrio fiscale. Si approfondisce un impianto fiscale regressivo, mentre permane per le imprese quella vergognosa flat tax di fatto (24 percento) e per i redditi di capitale - sostiene il sindacato Usb - Una semplice operazione di maquillage nel solco di quelle riforme che gli anni 80 in poi hanno mandato in soffitta il principio di progressività dell'imposta passato dai 32 scaglioni di reddito del 1974 ai cinque ridotti a quattro con quest'ultimo intervento». La maggioranza «destina 7 miliardi al taglio dell'Irpef e 1 miliardo per il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.