closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ucciso nel Tachira deputato chavista

Venezuela. Due sicari in moto hanno ammazzato il parlamentare Tupamaro

Caraca, manifestazione contro il decreto Obama

Caraca, manifestazione contro il decreto Obama

Si chiamava Cesar Vera e aveva quarant'anni. Eletto nello stato Tachira per il movimento Tupamaros, era deputato al parlamento venezuelano per il Gran Polo Patriottico, l'alleanza di partiti, reti e movimenti che sostiene la principale forza della sinistra venezuelana, il Psuv. Due sicari in moto l'hanno ammazzato nel comune Pedro Maria Urena, mentre parlava con alcuni amici davanti a un locale pubblico. Un omicidio mirato, compiuto da paramilitari, secondo i Tupamaros e secondo il governatore chavista Vielma Mora: «L’assassinio del compagno Cesar Vera, che ha disseminato la frontiera di fervore rivoluzionario, è sicariato politico - ha dichiarato Mora - i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.