closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trump il 25 maggio alla Nato sul nuovo «surge» afghano

Afghanistan. Le associazioni della società civile si chiedono cosa risponderà il governo italiano alla nuova chiamata alle armi che il presidente Usa proporrà alla riunione Nato di Bruxelles

Cosa risponderà il governo italiano alla nuova chiamata alle armi che l’Amministrazione Trump proporrà il 25 maggio alla riunione Nato di Bruxelles cui è atteso il neo presidente Usa? Se lo chiedono le organizzazioni della società civile italiana per le quali la guerra nel paese asiatico è sempre stata al centro del loro lavoro. La Tavola della pace, reduce dal meeting che a Roma ha concluso tre anni di lavoro con le scuole italiane sul tema della guerra, ricorda che non è di bombe che il paese ha bisogno e che persino il papa, nel ricevere gli studenti il 6...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.