closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Theo Francken, torna la «nazione» fiamminga

Belgio. L’estrema destra nazionalista belga favorevole all’indipendenza catalana. In ogni caso la sola presenza del leader Puigdemont a Bruxelles non potrà che avere un effetto disturbante sugli equilibri interni della Unione europea

Prima di essere destituito dalle sue funzioni insieme all’intero vertice della Generalitat catalana, Carles Puigdemont aveva più volte chiesto invano l’intervento di Bruxelles per una possibile mediazione tra le parti. Al termine di un viaggio degno di una spy story - in macchina da Barcellona a Marsiglia e quindi da qui attraverso un volo di linea diretto - il leader indipendentista ha raggiunto ieri la capitale belga, anche se non certo su invito dell’Unione europea. DOPO L’APPLICAZIONE del famoso articolo 155 da parte della autorità spagnole, e dopo che la magistratura di Madrid ha fatto sapere di voler interrogare 14...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.