closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Sulla Libia l’Occidente scorda le sue responsabilità»

Intervista. Angelo Del Boca, storico del colonialismo italiano ed esperto del paese

Abbiamo rivolto alcune domande sulla fase attuale della crisi libica ad Angelo Del Boca, storico del colonialismo italiano e esperto di Libia. Mentre si apre oggi a Roma la conferenza internazionale sulla Libia e mentre l’inviato di Ban Ki-moon Martin Kobler annuncia che i due parlamenti rivali di Tripoli e Tobruk, hanno raggiunto un accordo per un governo unitario che il 16 dicembre sarà sottoscritto in Marocco. Come giudica l’ultimo annuncio di un accordo definitivo tra Tripoli e Tobruk per la costituzione di un governo unitario? Kobler dichiara che siamo in ritardo, che «il tempo è scaduto». Come a dire...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi