closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Sul doppio ventennale il sipario è crollato

Ground zero e disastro afghano. In crisi sia l’orgoglio di Biden per avere chiuso la guerra sia il patriottismo Usa sciovinista

New York, 11 settembre 2001

New York, 11 settembre 2001

Un doppio ventennale: le commemorazioni dell’11 settembre 2001 si incrociano con la fine della guerra iniziata l’8 ottobre di quello stesso anno. Biden avrebbe voluto far coincidere perfettamente i due eventi, proponendo di concludere il ritiro dall’Afghanistan questo 11 settembre. Poi ragioni diverse lo hanno portato ad anticiparlo al 31 agosto. La decisiva, forse, è stata quella di poter salutare separatamente e per prima la chiusura dei conti con la guerra e averla alle spalle nei discorsi commemorativi. Se è così, bisogna dire, le cose non sono andate come Joe Biden sperava. Una volta di più, il sipario non è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.