closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Stato-regioni, la “leale collaborazione” non basta

Il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca

Il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca

Nella relazione sull’attività della corte costituzionale svolta dal presidente Coraggio viene segnalato ancora una volta il pesante contenzioso tra stato e regioni, e si richiama in particolare la pandemia, per quello che lo stato avrebbe potuto e dovuto fare, e non ha fatto. Citando la recente sentenza 37/2021, Coraggio ricorda che la competenza esclusiva della stato in materia di profilassi internazionale «avrebbe dovuto garantire quella unitarietà di azione e di disciplina che la dimensione nazionale delle emergenze imponeva e tuttora impone». Un obiettivo - si deve intendere - fallito. Non si può che essere d’accordo, come abbiamo più volte scritto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi