closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Spese militari fuori dal Fiscal Compact in nome dell’emergenza

Come si crea il diritto europeo all'emergenza. Il presidente della Commissione Ue Juncker approva un altro tassello del diritto speciale continentale dopo i trattati sull'austerità. Le spese per finanziare eserciti e polizia contro il terrorismo non saranno conteggiate nel patto di stabilità. Potrebbe essere una moratoria totale sulle spese militari, mentre si tagliano welfare, sanità, tutele. Gli unici strumenti di pace contro il terrorismo. L'Europa sprofonda nell'abisso.

Le spese per finanziare eserciti e polizia contro il terrorismo non saranno conteggiate nel patto di stabilità. Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker ha recepito la richiesta avanzata da François Hollande. Oggi lo stato di emergenza sarà recepito nella costituzione francese. Domani varrà per l'Europa. In un dibattito sul futuro dell'Europa organizzato da tre quotidiani belgi ieri a Bruxelles, Juncker ha definito gli attacchi di Parigi «atti di guerra compiuti in Europa» e ha parlato dell'Isis come del «nemico numero uno per l'Europa e non solo». Si è detto inoltre convinto che «Usa, Russia ed Europa devono lavorare insieme...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.