closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Sanità toscana, addio referendum

Tagli sanitari. Il Collegio di garanzia statutaria ferma la consultazione, che era modulata su una legge poi cancellata da un nuovo intervento legislativo. Toscana a Sinistra e M5S denunciano: "Così si compie il disegno del Pd". Che a colpi di tagli ha "riorganizzato" il settore, a vantaggio del privato.

Un reparto ospedaliero

Un reparto ospedaliero

Addio referendum sulla sanità toscana. Nonostante la riformulazione dei quesiti presentata dal comitato “Per la sanità pubblica”, l'approvazione a dicembre di una seconda legge di riordino in meno di un anno ha compromesso la consultazione. Questa almeno la decisione del Collegio di garanzia statutaria della Regione Toscana, di fronte alla quale si alzano però le proteste dei consiglieri regionali di Toscana a Sinistra e del Movimento 5 Stelle, forze che si erano spese per raccogliere le 55mila firme necessarie al referendum. “Il Collegio di garanzia ha applicato con precisione chirurgica la legge – denunciano i consiglieri regionali - affermando che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.