closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Rick Gekoski, autobiografia di famiglia americana con sospetto comunista, negli anni ’50

Scrittori americani. «A Long Island Story», da Bompiani

Long Island, 1950 ca.

Long Island, 1950 ca.

Commerciante e collezionista di libri antichi, editore e commentatore radiofonico, Rick Gekoski, nato e cresciuto negli Stati Uniti, cittadino britannico dal 2008, ha pubblicato il suo primo romanzo, Darke, nel 2017, all’età di settantadue anni, sorprendendo la critica con un insospettato talento narrativo, e con l’innegabile qualità della sua scrittura, sino a quel momento messa a frutto soltanto in ambito saggistico. All’opera prima ha fatto seguito, un anno dopo, A Long Island Story, un romanzo autobiografico, che ora esce in Italia per Bompiani (traduzione di Andrea Asioli, pp. 335, € 20,00) dove si raccontano, sotto mentite spoglie, le vicende dell’autore...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi