closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Reddito di cittadinanza contro l’impoverimento

Sbilanciamo l'Europa. Serve una politica di redistribuzione del reddito. Il rischio è la creazione di una bolla occupazionale che esploderà tra 3 anni alla fine degli incentivi

Il governo «agonistico» di Renzi continua a lasciare il lavoro e i lavoratori in fondo alla classifica sociale degli interessi che rappresenta. I quasi 15 miliardi impegnati per sostenere gli sgravi contributivi alle assunzioni hanno prodotto, secondo i dati dell’Istat, tra marzo 2014 e marzo 2015 un saldo positivo tra cessazioni e attivazioni di quasi 30.000 unità. Certo meglio che niente! Ma molto poco se paragonato alle necessità: 3.400.000 disoccupati a cui vanno aggiunti oltre tre milioni di scoraggiati e altri tre milioni, in aumento, di lavoratrici e lavoratori poveri che pur lavorando e in molti casi facendo più di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.