closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Raqqa e Fallujah, controffensive su due città-simbolo per l’Isis

Siria/Iraq. Kurdi, arabi, turkmeni e assiri lanciano l'operazione per la "capitale" del sedicente califfato. Usa e Russia provano a metterci il cappello. Prosegue intanto l'avanzata di Baghdad che cerca di tranquillizzare i civili

Soldati iracheni

Soldati iracheni

Due città, due simboli per lo Stato Islamico e due operazioni che potrebbero scardinarne la macchina della propaganda. Raqqa e Fallujah sono oggi il terreno di controffensive dall’enorme potenziale ma anche di grande rischio. A 24 ore dal lancio dell’operazione per la liberazione di Raqqa, le Forze Democratiche Siriane (Sdf) hanno liberato tre villaggi a nord della città. L’Isis è stato costretto ad arretrare, segno che la controffensiva potrebbe gradualmente portare a risultati concreti. L’operazione è stata ufficialmente lanciata martedì: le Sdf, federazione di gruppi armati arabi, assiri e turkmeni guidati dai kurdi di Rojava, ha messo in campo 30mila...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.