closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Quando a chiedere aiuto sono gli uomini

Violenza di genere. Sono ancora una piccola minoranza, ma a volte i partner violenti riescono a fermarsi in tempo e chiedere l’assistenza di uno specialista. Ma nelle donne cresce la domanda di protezione da parte dello Stato

E' dall'inizio degli anni '90 che le Nazioni unite classificano le violenze degli uomini contro le donne come un problema di violazione dei diritti umani, alla stessa stregua della tortura. E con la «Dichiarazione sull'eliminazione della violenza contro le donne» del 1993, l'Onu toglie ogni alibi ai singoli Stati considerandoli responsabili degli atti di violenza compiuti dai propri cittadini se non sono intervenuti in tempo allestendo programmi di prevenzione e garantendo adeguati risarcimenti alle vittime. Nonostante questo in tutto il mondo le donne continuano a essere picchiate, violentate e, spesso, uccise. In Italia sono più di cento ogni anno quelle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi