closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Pyongyang e Mosca. Un intreccio di relazioni che rimanda ai fantasmi del «campo socialista»

I precedenti. Dal primo incontro tra Kim Il Sung e Stalin nel 1949 all’accordo economico del 2014, i rapporti tra Repubblica popolare democratica della Corea del Nord e Russia hanno profonde radici storiche e nella storia diplomatica tra i due paesi

Kim Il-sung al congresso del partito dei lavoratori nel 1946

Kim Il-sung al congresso del partito dei lavoratori nel 1946

I rapporti tra Repubblica popolare democratica della Corea del Nord e Russia hanno profonde radici storiche e nella storia diplomatica tra i due paesi, e in primo luogo di quel che fu il «campo socialista», da precedere persino la nascita dello Stato asiatico nel 1945. Il fondatore della Repubblica Kim Il Sung, il nonno dell’attuale leader del paese Kim Jong-un, dopo essere sfuggito alla persecuzione dell’esercito giapponese che occupava la Corea negli anni ’30, si diresse verso il territorio sovietico. Insieme ad altri partigiani si unì poi all’88a Brigata internazionale fucilieri del Fronte dell’Estremo Oriente dell’esercito sovietico. E nel 1945,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.