closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Passato e presente nelle stanze di Levante

Note sparse . Si intitola «Magmamemoria» il quarto album da studio dell'artista siciliana

Levante

Levante

L’autrice lo definisce un «viaggio nella memoria tra passato, presente e futuro». Di sicuro Magmamemoria – copertina rossa accesa, segno della carnalità e della passione dei sentimenti, ma anche della lava che richiama il titolo – è l’album più maturo di Levante che aveva bene in testa temi, canzoni e soprattutto suoni di un progetto dove l’elettronica si sposa con l’orchestra e riveste – soprattutto – melodie ariose, coinvolgenti e mai banali. Cosa rara nel pop usa e getta del contemporaneo radiofonico…: «Sono arrivata in studio sapendo che avrei voluto riprendere suoni anni 90 e così è stato. Insieme ai...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.